In questo sito utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza di navigazione. Continuando acconsenti all'utilizzo.

Al via il primo incontro del progetto Porcospini

In evidenza

È iniziato il progetto Porcospini.

Sabato 23 Gennaio si è svolto il primo incontro del progetto Porcospini per la scuola primaria dell'Istituto Comprensivo di Galbiate, dedicato interamente ai genitori dei bambini di quarta. 

Il progetto Porcospini

Il progetto Porcospini Il progetto si articola attraverso l’applicazione di un modello sperimentato a livello locale ideato e trattato nella pubblicazione “Le parole non dette. Come insegnanti e genitori possono aiutare i bambini a prevenire l’abuso sessuale”, FrancoAngeli, 2000. L’introduzione del testo, doverosamente da citare, evidenzia “i bisogni di prevenzione e promozione della salute in età evolutiva utilizzando un approccio concreto e operativo”.

L’idea di presentare questa iniziativa, il progetto PORCOSPINI, su bandi nazionali (legge regionale 23/99) e programmi europei (Daphne III) nasce dalla volontà di dare corpo e sostanza ad una progettualità particolarmente rilevante dal punto di vista preventivo quanto complessa nelle linee di finanziamento diretto da parte di istituti scolastici ed enti locali. Fino ad oggi siamo stati in grado di offrire con importanti gratuità il progetto a più di 8000 studenti e relative famiglie sensibilizzando al tema e avvicinando bambini e famiglie nell’affrontare insieme le tematiche dell’affettività e della sessualità in modo diverso, piacevole, costruttivo.

Nel 2012 il progetto “Porcospini” ha visto una nuova implementazione sul territorio grazie ad un finanziamento nazionale promosso dal Ministero delle Pari Opportunità. Il progetto rappresenta la parte di prevenzione, informazione e sensibilizzazione all’interno di un progetto più ampio “Coazione” vinto dall’Asl di Lecco, “per il trattamento di minori vittime di abuso e di sfruttamento sessuale”.

Nel 2015, grazie al successo del progetto "Porcospini" ed alla comprovata esperienza di Specchio Magico in materia, la Cooperativa è tra i firmatari del Protocollo d’intesa per la realizzazione di strategie di prevenzione ed interventi integrati sul maltrattamento, l’abuso e la violenza all’infanzia e all’adolescenza della Prefettura di Lecco.

Consulta l'articolo completo sul Progetto Porcospini.

add